La bellezza del grottesco di Polly Borland

La provocazione deve piacerle tanto a Polly Borland, perlomeno quanto l’ambiguità e le contraddizioni. I contrasti presenti nelle sue fotografie sono gli elementi portanti di tutta la sua opera, così come lo è la forte carica sessuale tendente alla perversione; sempre e comunque con ironia e ben lontano dall’essere volgare.